Holter pressorio/cardiaco

Holter pressorio/cardiaco

HOLTER PRESSORIO

Che cos’è l’holter pressorio?
L’Holter pressorio o “Monitoraggio non invasivo della pressione arteriosa” (MAPA) delle 24 ore è un test non invasivo e indolore che permette di registrare 24 ore su 24 la pressione arteriosa.

A che cosa serve l’holter pressorio?
L’Holter pressorio è uno strumento importante per verificare l’esistenza di:
– ipertensione arteriosa instabile
– ipertensione in terapia farmacologica
– la cosiddetta “ipertensione da camice bianco”, di natura emotiva, dovuta allo stato di agitazione derivato dal doversi sottoporre a un esame
– sintomi associabili a sbalzi di pressione.
L’holter pressorio è utilizzato anche per monitorare gli atleti nel corso della loro attività sportiva.

Come si svolge l’holter pressorio?
Per lo svolgimento dell’esame dell’holter pressorio, al paziente viene consegnato un apparecchio che dovrà essere indossato per un’intera giornata, così da registrare automaticamente, ogni 15 minuti di giorno e ogni 30 minuti di notte, la sua pressione.
Il paziente può annotare ogni dato che possa essere considerato utile al test (attività svolta, sintomi, disturbi, fattori di stress). Trascorse 24 ore, il paziente torna in ospedale per togliere l’apparecchio che ha registrato i dati che il medico analizzerà per determinare una diagnosi.

Durata dell’holter pressorio
La rilevazione della pressione arteriosa effettuata attraverso l’holter pressorio ha una durata di 24 ore.

Norme di preparazione dell’holter pressorio
Quando si esegue l’Holter pressorio, si consiglia di trascorrere una giornata tipo, così da registrare le comuni reazioni alle azioni svolte d’abitudine.

Controindicazioni all’holter pressorio
L’esecuzione dell’holter pressorio non prevede alcuna controindicazione.

HOLTER DINAMICO ECG

Che cos’è l’holter dinamico ECG?
L’Holter dinamico ECG o elettrocardiogramma dinamico completo secondo Holter è un test non invasivo e indolore che permette di registrare 24 ore su 24 l’attività elettrica del cuore.

A che cosa serve l’holter dinamico ECG?
L’Holter dinamico ECG è uno strumento importante nello studio di tutte le aritmie e di sintomi quali il cardiopalmo, le vertigini, le perdite di coscienza. Talora è utile anche nelle condizioni di un difettoso apporto di sangue al cuore (ischemia) o di dolore toracico di natura da definire.

Come si svolge l’holter dinamico ECG?
L’holter dinamico ECG si effettua attraverso un apparecchio che registra per almeno 24 ore l’attività elettrica del cuore. Il paziente deve recarsi presso l’ambulatorio di cardiologia, dove gli vengono applicati sul torace alcuni elettrodi collegati all’apparecchio portatile (un piccolo registratore a batteria), che il paziente indosserà per il periodo prefissato dal medico, di giorno e di notte, così da registrare in modo continuativo, e durante lespletamento delle normali attività quotidiane, il suo elettrocardiogramma.
Al termine il paziente deve recarsi nuovamente in ospedale per rimuovere gli elettrodi e consegnare l’apparecchio contenente i suoi dati che il medico analizzerà per determinare una diagnosi e studiare eventuali patologie cardiache.

Durata dell’holter dinamico ECG
Nell’holter dinamico ECG, la rilevazione dell’attività elettrica del cuore può durare dalle 24 ore a un’intera settimana.

Norme di preparazione dell’holter dinamico ECG
Durante la registrazione dell’holter dinamico ECG il paziente deve eseguire la sua attività quotidiana senza limitazioni, ponendo solo cura al fatto che le piastrine non si stacchino dalla pelle per movimenti eccessivi. Qualora si avverta un disturbo, questo può essere segnalato premendo un pulsante e memorizzato dall’apparecchio. I segnali elettrici memorizzati vengono elaborati da un apparecchio esterno quando il registratore viene staccato dal paziente.

Controindicazioni all’holter dinamico ECG
L’esecuzione dell’holter dinamico ECG non ha controindicazioni.

Prenota una visita a domicilio

Utilizzando questo modulo acconsento alla memorizzazione, gestione e trattamento dei miei dati